Descrizione progetto

L’insegnante è probabilmente la figura professionale che può trarre massimi benefici dalla capacità di comunicare in pubblico con efficacia

Nulla, a mio parere, è più insigne della capacità di avvincere con la parola l’attenzione degli uomini, […] questa sola capacità ha sempre avuto importanza ed è sempre prevalsa presso i popoli liberi e principalmente nelle comunità governate dalla pace e dall’ordine. [Cicerone, Dell’Oratore, BUR – pag. 139]

La capacità di comunicare in pubblico è da sempre una delle più apprezzate e remunerate dagli esseri umani di qualunque cultura. Chiunque rivesta ruoli di Leadership, in qualunque ambito della vita, non può prescindere dall’acquisire tale l’abilità; il nostro corso, però, non è rivolto solamente agli oratori professionisti poiché la capacità di parlare in pubblico con efficacia è una competenza trasversale utile a tutti gli esseri umani, nessuno escluso! La nostra affermazione è facilmente dimostrabile se consideriamo che l’esercizio del parlare in pubblico ci insegna a gestire una delle paure più radicate negli esseri umani: “l’ansia da palcoscenico”, una sorta di paura sociale che scaturisce dal timore del giudizio altrui. È facile superare tale paura grazie agli strumenti offerti da tante discipline quali l’Oratoria classica, la Programmazione Neuro-Linguistica, e soprattutto dalle Neuroscienze, che con la scoperta dei neuroni specchio hanno scientificamente dimostrato le basi biologiche della comunicazione umana; una volta appreso come gestire l’ansia da palcoscenico e come organizzare un discorso efficace (lavoreremo e ci eserciteremo su come dare il massimo impatto alla nostra comunicazione pubblica utilizzando al meglio le tre forme di linguaggio: Non Verbale, Paraverbale e verbale), si acquisisce non solo una capacità importantissima, responsabile da sola di più dell’80% del successo che una persona ottiene nella vita, ma si impara anche a gestire e superare tutte le paure che spesso bloccano la nostra azione impedendoci di viaggiare spediti nella direzione dei nostri sogni!
————————————–
L’insegnante è probabilmente la figura professionale che può trarre massimi benefici dalla capacità di comunicare in pubblico con efficacia, ma nella realtà è dimostrato che l’attenzione alla cura della comunicazione è massima nella scuola primaria e diminuisce sempre di più, man mano che si sale di grado, fino a divenire quasi nulla nell’Università. In effetti gli insegnanti della scuola primaria sono molto attenti a come far arrivare il messaggio ai giovani discenti mentre, sul versante opposto, i docenti universitari tendono a sopravvalutare i contenuti a discapito della forma e non si preoccupano molto delle modalità di trasmissione dell’informazione. Il corso proposto vuole comare tale vuoto formativo e consentirà a tutti i partecipanti, anche attraverso numerose esercitazioni pratiche, di conoscere le tecniche più evolute della PNL e dell’Oratoria Classica per migliorare il proprio stile comunicazionale in pubblico, I quattro moduli, della durata di tre ore l’uno, potrebbero essere così articolati:

1

L’estetica della comunicazione pubblica
Linguaggio Non Verbale e Paraverbale
Linguaggio verbale
I sistemi rappresentazionali
2

Ricalco & Guida
Le basi dell’empatia
Mirroring e ricalco del pubblico
Gli stati d’animo per la comunicazione
3

La comunicazione verbale e la preparazione della presentazione
Le domande inconsce e la comunicazione ipnotica
4

Gestire le obiezioni, le domande e le persone “difficili”
Tipologie caratteriali e stili della comunicazione